Il Progetto del Flexitab®

Flexitab - flap Particolare funzionamento flexitab

Correre planando sul velo dell’acqua e provare una sensazione di tranquilla stabilità: è il piacere di una perfetta navigazione, il giusto equilibrio fra dinamismo e fermezza a cui ogni imbarcazione aspira.

Questo è stato il punto di partenza di Flexitab, che deve il proprio nome a un brevetto d’esordio: un correttore d’assetto idrodinamico per carene plananti senza la tradizionale cerniera sul lato anteriore che caratterizza i comuni flap.

La pala è completamente incastrata e, quando viene azionata da un cilindro oleodinamico, flette strutturalmente, come avviene in aria per le pale degli elicotteri e per le ali degli aeroplani, o come si comportano in acqua le pinne di un sub. Il profilo idrodinamico risulta così molto più efficiente di una pala convenzionale e consente di aumentare la spinta verticale senza la resistenza propria dei flap tradizionali, che provocano sempre un effetto frenante.

La caratteristica più innovativa dei Flexitab® è l’esclusiva funzione che permette di regolare l’assetto dell’imbarcazione anche al contrario, cioè alzando la prua, capacità che i flap tradizionali non possiedono. Quando viene ritratta verso l’alto, infatti, la pala si incurva seguendo un profilo talmente progressivo che l’acqua viene risucchiata, generando una forza verso il basso.

Victory Team di Dubai Correttore d'assetto idrodinamico

Il principio, concettualmente semplice, ha richiesto un lungo lavoro di messa a punto, fatto di studi strutturali e di numerosi collaudi, fondamentali per migliorare il progetto.

I collaudi, condotti inizialmente su una barca del Victory Team di Dubai, già servita da Flexitab per timonerie e componenti speciali per le trasmissioni, hanno permesso di perfezionare la tecnologia e di prepararla per il mondo del diporto.

sistema di controllo Flexitab® Flexitab® per carene plananti

Il sistema di controllo Flexitab® è stato quindi adottato da Ferretti Group, da sempre sensibile all’innovazione tecnologica, che lo ha scelto per i Dolphin, le nuove imbarcazioni di nicchia lobster boats del marchio Mochi Craft:

Mochi Craft 51 Dolphin

Comments are closed.